MERCOLEDÌ 29 GIUGNO 2022




Il fatto

Intervento per dimagrire, Angela in rianimazione a 28 anni

Il marito denuncia il medico che l'ha operata

di Redazione
Intervento per dimagrire, Angela in rianimazione a 28 anni

Voleva dimagrire e per questo ora rischia di morire.

A soli 28 anni è in coma dopo un intervento di chirurgia bariatrica per mettere un by pass gastrico.

È la storia di Angela Iannotta, giovane moglie e madre di due figli piccoli residente a Santa Maria Capua Vetere, attualmente ricoverata in pericolo di vita al reparto di rianimazione dell'ospedale di Caserta dove è arrivata alcuni giorni fa dopo due operazioni compiute dal chirurgo cui si era rivolta perché voleva "assolutamente dimagrire".

Oggi gli avvocati Raffaele e Gaetano Crisileo, che assistono il marito di Angela, hanno presentato denuncia al Commissariato di Polizia di Marcianise affinché si faccia luce sulla vicenda.  Aperta un'inchiesta a carico del chirurgo che l'ha operata per la prima volta nove mesi fa e poi nuovamente prima che la situazione precipitasse il cinque febbraio. Da allora la donna è in coma.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

08-02-2022 17:09:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA