LUNEDÌ 20 SETTEMBRE 2021




Il fatto

Irma Testa battuta alle semifinali, il suo bronzo vale l'ingresso nella storia

Si ferma il sogno della pugile di Torre Annunziata

di Redazione
Irma Testa battuta alle semifinali, il suo bronzo vale l'ingresso nella storia

Irma Testa conquista il bronzo alle Olimpiadi di Tokyo. Non basta la prestazione spettacolare dell'atleta di Torre Annunziata battuta dalla filippina Nesthy Alcayde Petecio. La boxeur delle Fiamme Oro non è riuscita a sovvertire il pronostico: di fronte aveva la campionessa iridata. Il verdetto dei giudici è stato purtroppo avverso. Risveglio comunque felice per Torre Annunziata, e in particolar modo per il suo maestro Lucio Zurlo, che ha assistito a tutti gli incontri assieme al figlio Biagio e a Lucia, la sorella di Irma. "Butterfly" porta a casa uno storico podio: con questa medaglia di bronzo infatti, Irma Testa è la prima pugile italiana della storia a conquistare una medaglia olimpica.

31-07-2021 09:16:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA