GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE 2021




Juve Stabia

Juve Stabia batte Siracusa per Capodanno

Il gol di Carlini mantiene le vespe capolista e chiude la stagione

di Dina De Gregorio
Juve Stabia batte Siracusa per Capodanno

Metà tempo di Juve Stabia-Siracusa, padroni di casa meritatamente in vantaggio, gol di Carlini al 22’. Ospiti inoffensivi, nessun pericolo per Branduani e la sua porta. Secondo di Juve Stabia-Siracusa, risultato ancora in bilico ma i padroni di casa dominano. Match nervoso nel finale, ma le Vespe chiudono l’anno 1-0. 

 

Juve Stabia-Siracusa: 19.a giornata del campionato Girone C. Allo stadio Menti di Castellammare di Stabia, in campo la Juve Stabia di Caserta e il Siracusa di Raciti. I campani in vetta alla classifica del Girone C con 43 punti; il Siracusa di punti 15 in zona play-out. Le Vespe dominano il match e restano imbattute in campionato: in primo tempo al 22’ passa in vantaggio, gol di testa vincente per Carlini su cross di Elia. Al 40’ vicinissimi al raddoppio ma il No di Messina smorza il destro di Paponi. In secondo tempo, nonostante il Siracusa sembra aver cacciato fuori la testa, è sempre Daniele Paponi che al 49’ sfiora il raddoppio rubando palla allo stesso Messina, senza però centrare lo specchio. Mantiene la vetta la squadra gialloblù e vince l’ultima partita dell’anno 1-0.

 

 

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani; Vitiello, Marzorati, Troest, Allievi; Mastalli, Calò, Carlini; Elia, Paponi, Melara.

 

SIRACUSA (4-3-3): Messina; Di Sabatino, Turati, Bertolo, Bruno; Daffara, Ott Vale, Fricano Gio.; Mustacciolo, Catania, Tiscione

30-12-2018 16:57:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA