MERCOLEDÌ 08 APRILE 2020
Calcio

Juve Stabia Catanzaro e Trapani Catania partire di cartello per il turno infrasettimanale

Le prime 4 del girone si affrontano fra loro, tutte le gare e la classifica prima della 7a giornata di ritorno

di Redazione
Juve Stabia Catanzaro e Trapani Catania partire di cartello per il turno infrasettimanale

La 7a di ritorno del girone C della serie C per uno strano scherzo del destino sarà domani uno snodo fondamentale per il prosieguo del campionato viato che le prime quattro in classifica si scontreranno tra di loro, così che alla fine del 26° turno tutto sarà più chiaro per l'accesso diretto alla B.

La Juve Stabia finora imbattuta incrocerà sul suo cammino il Catanzaro di Gaetano Auteri attualmente al 3° posto distaccato di 9 lunghezze dalle vespe.
Proprio di Auteri ha parlato il patron Manniello, un mister da sempre poco gradito per i supporter gialloblù, tanto che ha lanciato un appello affinchè la tifoseria non cada nel tranello delle possibili provocazioni.
Nel suo appello patron Manniello chiama però a raccolta i tifosi, giacchè da navigato nocchiero conosce bene l'importanza della posta in palio che riveste questa partita.
Per l'occasione e per le prossime gare fino a fine campionato la società ha disposta anche l'apertura dei distinti, consapevole che proprio l'apporto degli appassionati possa essere alla fine il 12° uomo in campo.
Nessun problema di formazione per mister Caserta che dovrà solo scegliere l'undici iniziale cui affidare le speranze di un'intera città che inizia a sognare il ritorno nella cadetteria.
Nell'altro scontro al vertice si affronteranno Trapani e Catania e mai come ora questo scontro in caso di vittoria delle vespe sarà decisivo per mettere fuori gioco una delle due concorrenti al primo posto.
Per le altre campane riposa la Casertana, la Cavese va a Matera mentre la Paganese ormai all'ultima spiaggia cerca in casa contro il Monopoli tre punti di speranza.

Ecco nel dettaglio le gare e gli arbitri di domani 13 febbraio:

ore 14,30
Vibonese-Rieti: Fabio Pasciuta di Ravenna (Trischitta-Tomasello)
Viterbese-Virtus Francavilla: Michele Di Cairano di Ariano Irpino (Micaroni-Di Giacinto)

ore 20,30
Trapani-Catania: Matteo Marchetti di Ostia (Salvatori-Della Croce)
Juve Stabia-Catanzaro: Giovanni Ayroldi di Molfetta (Catamo-Avalos)
Matera-Cavese: Luigi Carella di Bari (Pappagallo-Dibenedetto)
Paganese-Monopoli: Nicolò Marini di Trieste (Madonia-Lalomia)
Sicula Leonzio-Bisceglie: Sajmir Kumara di Verona (Maninetti-Trasciatti)
Rende-Siracusa: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia (Bocca-Fine)
Reggina-Potenza: Andrea Zingarelli di Siena (Pizzi-Rotondale)

 
Riposa: Casertana


La Classifica:

Juve Stabia* 56, Trapani* 48, Catania e Catanzaro 47, Reggina** 36, Vibonese 35, Monopoli** 34, Rende* 32, Potenza 31, Virtus Francavilla 30, Cavese 27, Sicula Leonzio e Viterbese 25, Siracusa* Rieti** e Bisceglie 19, Paganese 9, Matera*** -16

* Juve Stabia, Trapani, Rende e Siracusa 1 punto di penalizzazione
** Monopoli, Reggina e Rieti 2 punti di penalizzazione
*** Matera 32 punti di penalizzazione
 

 

12-02-2019 16:17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA