GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022




Calcio

Juve Stabia: la lotteria dei rigori regala il Genoa all'Imolese, 3 a 4 il risultato finale

Le vespe steccano al debutto casalingo e salutano la Coppa Italia

di Dina De Gregorio
Juve Stabia: la lotteria dei rigori regala il Genoa all'Imolese, 3 a 4 il risultato finale

Juve Stabia Imonolese al Romeo Menti di Castellammare, prima stagionale: finiscono 1-1 i tempi regolamentari con reti di Carlini su rigore al 60° e Vuthaj al 66°.
Non cambia il risultato ai supplementari. L’Imolese porta a casa la vittoria ai rigori: Maniero segna il gol decisivo, questa in sintesi la gara.
Inizio ufficiale della nuova stagione agonistica con il secondo turno di Coppa Italia ad eliminazione diretta che vede le vespe impegnate contro l’Imolese del tecnico Coppitelli. Lo scontro permetterà all’Imolese di confrontarsi in casa propria con il Genoa domenica prossima.
Nei primi minuti di gioco, l’Imolese, con veloci ripartenze, spinge più della squadra di casa che fatica a rendersi pericolosa, collezionando piuttosto degli angoli. Al 30’,sugli sviluppi di un corner, Addae non trova la porta. 36’ buon assist di Melara ma Addae colpisce la traversa.
Finisce 0-0 il primo tempo della contesa per la qualificazione al terzo turno.
Al 58’ Elia ad un passo dal vantaggio. Al 60’ fallo di mano di Vuthaj sul tiro di Addae, il direttore di gara concede il rigore ai gialloblè e Carlini non sbaglia. Passa in vantaggio la Juve Stabia al 61’. Si mette subito in pari l’Imolese con gol di Vuthaj, ammonito per aver tolto la maglia. Al 72’ci prova Carlini, ma Rossi para. Latte Lath, appena entrato, mette a dura prova Branduani che all’89’ salva ancora una volta la sua squadra con il piede dalla girata di Vuthaj.
Finiscono i tempi regolamentari con l’ 1-1  e si va ai supplementari nonostante i 4’ di recupero. Al 98’ la Juve Stabia è costretta all’inferiorità numerica per l’infortunio di Izco e nessun cambio a disposizione. Al 105’ finisce il primo tempo dei supplementari ma il risultato non cambia. Torromino va al tiro dal limite senza fortuna.
Juve Stabia - Imolese gara infinita prosegue con i rigori.
Prima è la squadra di casa con Di Gennaro che segna. Cucchiaio di Boccardi per l’Imolese. Sbaglia invece Carlini, manda la palla troppo in alto. Latte Lath porta la vittoria dalla sua. Rossi para il pallone di Torromino. Per l’Imolese va Alimi, ma è fermato da Branduani. Canotto segna e Marcucci tira alto. Match point: Rossi para Calò. L’Imolese passa al turno successivo ed affronterà il Genoa domenica prossima.

JUVE STABIA: Branduani; Izco Mariano; Mezavilla; Troest; Fazio; Calò; Addae; Carlini; Melara; Rossi; Elia.
All.: Fabio Caserta
IMOLESE: Rossi; Garattoni; Checchi; Boccardi; Valeau; Provenzano; D’Alena; Marcucci; Tentoni; Padovan; Vuthaj.
All.: Federico Coppitelli

11-08-2019 23:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA