GIOVEDÌ 20 GENNAIO 2022




Calcio

Juve Stabia-Perugia: è caccia ai tre punti

Le vespe, dopo i risultati di ieri, obbligate a vincere contro il grifoni

di Nicola Vanacore
Juve Stabia-Perugia: è caccia ai tre punti

Quando si dice: il bello del calcio.
Non fai in tempo a respirare un secondo e magari sognare a occhi aperti, che un attimo dopo ti trovi nella condizione di dover ricominciare tutto dall’inizio.
E’ quello che è successo a Juve Stabia e Perugia che fino a prima delle gare di ieri erano in campionato in una situazione che li proiettava verso la parte sinistra della classifica, quella più nobile, invece dopo i risultati degli anticipi, oggi sono costrette a vincere per non ritrovarsi in quella calda.
Una partita che capita subito dopo la chiusura dei giochi di mercato, dove le vespe che dopo aver sfoltito la rosa troppo ampia e con qualche giocatore non di categoria, hanno puntellato la squadra con gli innesti di Provedel e Di Mariano.
Sul fronte Perugia Cosmi e i suoi, visto l’organico a disposizione, dove spicca un attacco da serie A, sono chiamati a risalire velocemente la china, anche se oggi si troveranno a disputare una gara particolare sotto l'aspetto emotivo, un gara che giocheranno con la morte nel cuore per la scomparsa di Luciano Gaucci, il presidentissimo che porto in Europa i grifoni, ma il campo non concederà una volta fischiato l'inizio, spazio ai sentimentalismi.

Queste le possibili formazioni:

JUVE STABIA (4-3-3) allenatore Caserta:
Provedel; Vitiello, Tonucci (Allievi), Fazio, Ricci; Addae, Calò, Buchel (Mallamo); Canotto, Forte, Di Mariano (Bifulco).
PERUGIA (3-5-2) allenatore Cosmi:
Vicario; Rosi, Angella, Gyomber; Nzita, Nicolussi Konatè (Caviglia), Carraro (Mazzocchi), Falzerano, Mazzocchi; Iemmello (Melchiorri), Falcinelli.

Queste le gare della 3a giornata di ritorno già giocate:

Cremonese-Pisa: 3-4
Frosinone-Virtus Entella: 1-0
Livorno-Ascoli: 0-3
Spezia-Pordenone: 1-0
Trapani-Cittadella: 0-3
Empoli-Crotone: 3-1

in campo oggi

Juve Stabia-Perugia: Minelli di Varese (Bercigli-Perrotti; D'Ascanio)
Chievo-Venezia: Camplone di Pescara (Rossi C.-Capone; Baroni).
Benevento-Salernitana:  Illuzzi di Molfetta (Grossi-Macaddino; Ayroldi)

in campo domani

 Pescara-Cosenza: Rapuano di Rimini (Mokhtar-Tardino; Dionisi)

La classifica aggiornata con le gare già giocate:

Benevento 50, Pordenone 35, Crotone e Frosinone 34, Cittadella 33, Salernitana 32,  Virtus Entella e Spezia* 31, Perugia Ascoli e Chievo 30, Pescara  e Pisa 29, Juve Stabia,  Perugia e Empoli 27,  Venezia 24, Cremonese* 23, Cosenza 20, Trapani 19, Livorno 13

* Spezia e Cremonese devono recuperare la gara rinviata

 

02-02-2020 10:19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA