GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021




Calciomercato

Koulibaly minaccia di andarsene, il Napoli lo sanziona con una multa di 50mila euro

Il difensore: "Nessuno si fa vivo, gli altri club mi cercano"

di Redazione
Koulibaly minaccia di andarsene, il Napoli lo sanziona con una multa di 50mila euro

É guerra aperta tra Kalidou Koulibaly ed il Napoli. Il difensore franco-senegalese, in un'intervista all'Equipe, si è lamentato per il fatto che il Napoli non ha risposto ancora alle sue richieste di ridiscutere il contratto ed ha definito probabile un suo trasferimento ad un'altra società. Il Napoli ha deciso di sanzionarlo con una multa da 50mila euro per aver rilasciato un'intervista non autorizzata. ''Il Napoli - ha detto Koulibaly - non si fa vivo e io ho dei club che mi vogliono mentre loro sono scomparsi. Se dovrò andar via lo farò, anche se so cosa devo al Napoli e ai suoi tifosi''. ''Mi restano ancora tre anni di contratto con il Napoli - ha aggiunto il difensore - dopo aver disputato due annate positive e ci sono delle offerte sul tavolo. Io farò semplicemente la cosa che mi favorirà di più, non solo dal punto di vista economico ma soprattutto sotto il profilo sportivo''. ''Molti club di alto livello - ha concluso Koulibaly - mi vogliono e io dal Napoli non ho ricevuto alcun segnale. La negoziazione per il rinnovo è ad un punto morto. Il club non ha mai voluto discutere con noi, quindi ho l'impressione che partirò''. 

09-06-2016 17:12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA