MERCOLEDÌ 08 FEBBRAIO 2023




Cucina

La ricetta: A’ zuppetella e sciurilli cu ‘a scorza e parmigiano

Un piatto tipico della cucina estiva povera

di Biagio Vanacore
La ricetta: A’ zuppetella e sciurilli cu ‘a scorza e parmigiano

 Una zuppa di ortaggi in piena estate e con questo calore?

Ebbene si, del resto trovo difficile immaginare di fare una zuppa con i fiori di zucca in pieno inverno, e poi è un piatto povero della cucina della tradizione, fatto con ortaggi a km 0, un piatto semplice che i nostri nonni mangiavano con gusto, spesso utilizzando qualche avanzo tipo il pane raffermo al posto della chianetta e chi poteva aggiungendo anche na’ scurzetella e furmaggio.

Ingredienti per 4 persone

6 Zucchine con i fiori, 3 Patate medie, 50 gr.di pancetta dolce, una decina di pomodori datterini, un ciuffo di basilico, una bella crosta di parmigiano, mezza cipolla, mezzo peperoncino, olio extra vergine di oliva il giusto per avviare la cucina, sale a sentimento, 4 chianette.

 

Preparazione

In un work mettere a soffriggere la mezza cipolla tagliata un po’ di olio i dadini di pancetta, il basilico, e mezzo peperoncino
Quando la cipolla e dorata e la pancetta inizia a diventare croccante aggiungere patate e zucchine tagliate grossolanamente, poi unire i pomodori datterini tagliati a metà e un mezzo bicchiere d’acqua così che la zuppetta si possa cuocere.
Dopo una decina di minuti aggiungere i fiori di zucca, la crosta di parmigiano tagliata a pezzetti e salare.
Lasciare cuocere a fuoco medio fino a quanto gli ortaggi non saranno pronti.

Impiattare la zappetta posandola sulla classica “chianetta”


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

26-07-2022 12:37:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA