DOMENICA 16 GIUGNO 2019
Castellammare

L'addio ad Aniello Acanfora, gli amici inondano la bacheca di Fb: "Ti ricorderemo per sempre"

I messaggi alla famiglia per l'uomo scomparso per un infarto sabato notte

di Christian Apadula
L'addio ad Aniello Acanfora, gli amici inondano la bacheca di Fb:

La sua pagina Facebook non ha mai smesso di essere aggiornata. Sono tanti gli amici di Aniello Acanfora che continuano a mandare messaggi per ricordare l’imprenditore scomparso per un infarto nella notte di sabato. Una tragedia che ha colto tutti inaspettati, se c’è chi scrive: “Com’è potuto accadere, solo ieri sera eravamo insieme”. Aniello Acanfora amava la vita, conosciutissimo e voluto bene da tanti stabiesi che continuano, a distanza di giorni, a scrivere sulla sua bacheca anche per essere vicini alla sua famiglia e all’amico di sempre. Il moltiplicarsi dei messaggi sono il riflesso delle tante persone che ha aiutato, e lo faceva con il cuore. Per Enzo Stella, Aniello era “un parente”, li chiamavano il gatto e la volpe perché erano inseparabili. Gli scrive: “Vicino e lontano, nessuno muore sulla terra finchè vive nel cuore di chi resta, anche se è difficile”. Barbara Campagnuolo ricorda il passato: “Ti ho salutato per me e per chi avrebbe voluto esserci ma non ha potuto. Ho visto tanto dolore e rispetto nella folla che ti ha accompagnato. I momenti e i ricordi non sono mai abbastanza”. E di ricordi parlano anche i djs Salex&Co che Aniello Acanfora l’hanno conosciuto quando muovevano i loro primi passi nelle serate: “Ricordo che ci inseguivi ovunque senza stancarti mai sino a che non ci hai insegnato a muovere i primi passi da professionisti nel nostro mondo contribuendo alla nostra crescita. Che la terra ti sia lieve Anie' continueremo a chiederti consigli”. E non è il solo che continuerà a farlo vivere nei ricordi di chi non riesce a dirgli addio.

 

06-07-2016 14:18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO