GIOVEDÌ 28 OTTOBRE 2021




Cucina

L'appuntamento del venerdì: Stocco e patate al forno

'O ruoto ‘e stocco cu ‘e patane ‘o furno un grande classico della cucina della tradizione

di Biagio Vanacore
L'appuntamento del venerdì: Stocco e patate al forno

Come si fa a parlare della grande cucina tradizionale napoletana e non citare 'o ruto 'e stocco cu 'e patane 'o furno.
Molte sono le versioni per fare stocco e patate, ma questa è l'unica fatta a forno nella classica teglia che si tramanda di generazione in generazione.

Questa la ricetta per 4 persone

Ingredienti:
1 kg di Mussillo di stocco, 500 gr di patate gialle, 1 cipolla media, una 15 di pomodorini (possibilmente del Piennolo) 50 gr di parmigiano e 50 gr di pecorino romano grattugiato, poi prezzemolo, sale, olio evo e pepe bianco secondo gusto.

Procedimento:

Tagliare e sbucciare le patate in modo grossolano, e la cipolla sottilmente.
In una terrina unire a patate e cipolle il formaggio grattugiato (sia parmigiano che pecorino), il pepe, il prezzemolo e il sale, quindi mescolare e amalgamare il tutto (meglio se fatto con le mani).
Disporre in un tegame da forno appena unto di olio il mussillo di stocco sfilacciato e appena cosparso di olio un po’ di sale e di pepe.
Ricoprire il tutto con le patate condite.
A questo punto in superficie disporre i pomodorini tagliati a metà e condire il composto giusto con un filo d' olio, una spolverata formaggio grattugiato e del prezzemolo spezzettato a mano.
Mettere nel forno a 200° per più o meno 45 minuti controllando che la superficie non imbrunisca troppo (le patate devono essere dorate e i pomodorini somigliare a quelli confit).
Una volta sfornato il tegame preparare le porzioni ricondandosi di aggiungere al piatto un po' del fondo del sugo.

07-12-2018 09:15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA