SABATO 23 OTTOBRE 2021




Il fatto

Malato di leucemia, Giuseppe pubblica un diario social: 'Ballo su Tik Tok per dare coraggio'

Foto e video durante i cinque mesi passati in ospedale

di Redazione
Malato di leucemia, Giuseppe pubblica un diario social: 'Ballo su Tik Tok per dare coraggio'

Cinque mesi in un ospedale. Una forma rara di leucemia da sconfiggere e un trapianto con le cellule staminali. Un percorso che Giuseppe Albanese ha deciso di condividere sui social per dare coraggio a chi come lui deve lottare contro una malattica difficile da mettere all'angolo. In video su Tik Tok, foto postate su Fb e messaggi in cui racconta un pezzo della sua storia alla volta, ha creato un vero diario social accompagnato dallo slogan: "Ho una malattia, non sono malato". 

“Sono stato ricoverato per 5 mesi al San Raffaele di Milano, mi è stata diagnosticata una leucemia molto rara. Tengo duro, non gliela do' vinta. Il mio corpo ha risposto bene a tutte le cure. Ho effettuato il trapianto delle cellule staminali, ancora qualche settimana e potrò ritornare nella mia amata Campania, nella mia città, Boscotrecase" spiega Giuseppe Albanese, che attualmente è ancora in terapia.

Giuseppe, dipendente di un supermercato, ha dovuto lasciare tutto da quando ha scoperto di doversi curare.  Poi la decisione di creare una pagina FB per raccontare la sua storia, coinvogendo di volta in volta infermieri e dottori. Balla, canta, cerca di sostenersi, abbraccia e accarezza quei macchinari che lo hanno tenuto in vita. Non si nega una passeggiata per ammirare le bellezze che lo circondano.  

In una pausa dalla terapia è partito per andare a visitare le città più belle d'Italia. 

“È necessario mettersi nella giusta prospettiva. Ho scelto un motto che sto portando avanti e vorrei trasferirlo a chi si ritrova nella mia stessa condizione. Se ti reputi malato, ti trattano come tale e tutto va peggio, bisogna farsi coraggio e sfruttare a nostro favore quelle forze poche che abbiamo. La vita è un dono, vale la pena provarci sempre”.

Ha festeggiato il suo compleanno in reparto con il sorriso e naturalmente uno scatto da pubblicare mentre spegne le candeline. Lo stesso sorriso di quando poco dopo il ricovero, ha saputo di essere positivo al Covid. Un altro ostacolo superato.

15-09-2021 13:12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA