GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO 2020
Il fatto

Maltempo in Campania, a Ravello crolla un muro vicino all'Auditorium

La protezione civile proroga l'allerta: "Gelo e neve ancora per 24 ore"

di redazione
Maltempo in Campania, a Ravello crolla un muro vicino all'Auditorium
Frana a Ravello. Crollato un muro di contenimento che si trova a monte della strada che costeggia l'Auditorium. In quell'area è stato aperto un cantiere per realizzare una rampa per il collegamento tra via Boccaccio e via della Repubblica. Al momento il traffico è interdetto. E' stata fortemente danneggiata una vettura in sosta. Intanto la situazione critica in Campania durerà fino a domani. La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 12 di domani l'allerta meteo attualmente in vigore su tutto il territorio regionale.
Permangono, infatti, soprattutto sulle zone interne le nevicate (già a quota 300 metri) con gelate persistenti.
Sull'intero territorio regionale insisteranno "venti localmente forti settentrionali con raffiche" con conseguente mare agitato lungo le coste esposte e al largo.
La Protezione civile ricorda che la colonna relativa al livello di allerta dell'avviso destinato agli enti pubblici è verde poiché si riferisce alla sola criticità idrogeologica da temporali.
Per l'allerta vento, neve e gelo, non è previsto il codice colore.
Si raccomanda pertanto di mantenere in essere tutte le misure previste dai rispettivi piani comunali di protezione civile atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi e di monitorare le strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare.
25-01-2019 13:13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO