GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021




Il tempo

Maltempo: prorogata allerta meteo fino alle 18 di venerdì 2 novembre

Fra le aree di maggior rischio la Protezione Civile segnala quella Vesuviana fino alla penisola sorrentina

di Redazione
Maltempo: prorogata allerta meteo fino alle 18 di venerdì 2 novembre

Mentre anche oggi si continua a lavorare per ripristinare lo stato dei luoghi, la Protezione Civile ha comunicato di aver prorogato fino alle 18 di domani 2 novembre l'allerta meteo in Campania, limitatamente ad alcune aree del territorio.
L'estensione temporale riguarda le seguenti zone 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana); 2 ( Alto Volturno e Matese); 3 (Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini); 4 (Alta Irpinia e Sannio); 5 (Tusciano e Alto Sele).
Il codice colore dell'allerta, ossia il livello di rischio idrogeologico ed idraulico dovuto all'impatto al suolo delle precipitazioni è Giallo.
La Protezione civile ricorda anche che fino alle 8 di domani mattina è in vigore l'allerta Arancione per le zone 1,2,3,5: 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana); 2 ( Alto Volturno e Matese); 3 (Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini); 5 (Tusciano e Alto Sele) e Gialla per tutto il resto della Campania.
Le autorità competenti "sono pregate di mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi sia in ordine alle precipitazioni piovose e al conseguente rischio idrogeologico ed idraulico che al vento con il conseguente monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sue sollecitazioni".
Infine si  "raccomanda alle istituzioni e agli enti preposti di prestare attenzione alle comunicazioni ufficiali della Sala operativa Unificata e del Centro Funzionale della Protezione civile regionale".

 

01-11-2018 14:29:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA