GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021




la storia

Maradona, tutte le donne della sua vita

Tante donne un solo amore

di Nicola Vanacore
Maradona, tutte le donne della sua vita

Spente le luci e consegnato all'Olimpo degli dei immortali dello sport Diego Armando Maradona, si susseguono i ricordi sulla vita fuori dal calcio del Campione.
Grande, grandissimo calciatore, ma anche uomo dalla vita sentimentale molto vissuta, spesso raccontata dai rotocalchi rosa di tutto il mondo.

Una vita quella di Diego sempre sopra le righe a cavallo fra mito e leggenda, come quella che narra delle oltre 10 mila donne che il suo autista gli avrebbe portato a casa nei 7 anni trascorsi a Napoli.

Alla fine però nella sua autobiografia Maradona ammette di averne amata veramente una sola: Claudia Villafane, la sua fidanzatina di gioventù che sposerà nel novembre del 1987 e madre delle due figlie Dalma e Gianina.
Un matrimonio sfarzoso celebrato nella Chiesa del Santissimo Sacramento di Buenos Aires presente anche Fidel Castro che ha avuto un ruolo di primo piano nella vita del Pibe de Oro. 1200 invitati e torna nuziale a otto piani.
Tra tradimenti e incomprensioni il matrimonio con Claudia fine nel 2004.

Ma sono tante altre le storie conosciute con donne famose e meno note, come quella vissuta con Heather Parisi all'epoca ballerina a Fantastico lo show del sabato condotto da Pippo Baudo fino a quella  con Cristiana Sinagra giovane napoletana di Fuorigrotta dalla quale prima di sposare Claudia ebbe un figlio nel 1986 Diego junior, che il campione riconobbe solo nel 2007, per arrivare poi agli ultimi amori della sua vita, Veronica Ojeda, vent’anni meno di lui, che Maradona lasciò quando aspettava Diego Fernando, nato poi nel 2013 e la calciatrice Rocio Oliva che lo accompagnò quando fece visita a Papa Francesco in Vaticano.

A Diego resta solo il rimpianto di non essere riuscito a conquistare il cuore di Carolina di Monaco nel periodo in cui la bella principessa era fidanzata con l'asso del tennis argentino Guillermo Vilas.

30-11-2020 17:33:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA