GIOVEDÌ 20 GENNAIO 2022




Il fatto

Mascherina addio, all'aperto senza dal 28 giugno

L'annuncio del Ministro Speranza

di Redazione
Mascherina addio, all'aperto senza dal 28 giugno

"Dal 28 giugno superiamo l'obbligo di indossare le mascherine all'aperto in zona bianca, ma sempre nel rispetto delle indicazioni precauzionali stabilite dal Cts". Lo annuncia il ministro della Salute Roberto Speranza con un post su Facebook. La decisione dopo che si era espresso il comitato di esperti: "Ci sono le condizioni per togliere la mascherina all'aperto" anche dal 28 giugno in zona bianca o dal 5 luglio, quando tutto il Paese sarà in una fascia con divieti light. Quindi con il caldo non ci sarà più bisogno di girare per strada con la mascherina probabilmente già dalla prossima settimana. E' questo, in sintesi, il parere del Comitato Tecnico Scientifico chiesto dal ministero della Salute sull'obbligo di utilizzo del dispositivo di protezione. La palla passa ora all'esecutivo: la pronuncia su una data precisa sarà infatti presa dal governo. Resta l'obbligo in caso di assembramentiIl Cts trova la quadra dopo un confronto durato oltre due ore. Secondo gli esperti sarebbe opportuno comunque mantenere il distanziamento, se non si è congiunti, e la mascherina andrà comunque indossata nei luoghi a rischio assembramento all'aperto così come sui mezzi di trasporto, ma non quando si è a tavola. Sulla decisione ha influito anche la percentuale di vaccini somministrati in Italia.

21-06-2021 22:31:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA