DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020
Il fatto

Massa, minaccia una donna col coltello per rubarle la borsa

Arrestata Cristina Manzo, tenta la fuga con un'auto rubata a San Giorgio

di redazione
Massa, minaccia una donna col coltello per rubarle la borsa
Minaccia una donna con un coltello e le porta via la borsa. Venticinquenne arrestata. I carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio, insieme a quelli della tenenza di Cercola e della Compagnia di Intervento Operativo del Battaglione “Campania” hanno arrestato per rapina Cristina Manzo, una 25enne di Ponticelli già nota alle forze dell’ordine. La donna, insieme ad un complice datosi alla fuga, ha avvicinato una 58enne che passeggiava in via delle magnolie a Massa di Somma, le ha puntato un coltello e strappato la borsa. Sorpresa in flagranza dai carabinieri impegnati in un servizio coordinato di controllo del territorio, Manzo è salita a bordo di un’autovettura ed è fuggita. L’inseguimento si è protratto per molti chilometri e ha coinvolto molte pattuglie. Si è concluso nelle strade di Cercola quando la 25enne è stata bloccata e arrestata. Nell’auto, rubata qualche ora prima a San Giorgio a Cremano, i militari hanno rinvenuto il coltello e la borsa sottratta alla 58enne. Dopo le formalità di rito la 25enne è stata tradotta al carcere di Pozzuoli. Dovrà rispondere di rapina aggravata e ricettazione. Indagini in corso per identificare il complice.
16-07-2019 14:59:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO