DOMENICA 01 AGOSTO 2021




Il fatto

Maxi rissa a Casola per una banale lite, finiscono tutti in ospedale

Tra i feriti anche un anziano di 80 anni, con traumi alla testa

di Redazione
Maxi rissa a Casola per una banale lite, finiscono tutti in ospedale

Sono tutti finiti al Pronto soccorso. Sette feriti. Tra i pazienti anche un ottantenne con la testa fratturata. E' l'incredibile bollettino risultato di una maxi rissa avvenuta a Casola oggi. Una violenza innescata da un banalissimo motivo, che poi si è trasformato in qualcosa di molto più serio. Tutto è cominciato per una lite provocata da due giovanissimi in giro per il piccolo comune con uno scooter che faceva particolarmente rumore. Da qui è nata una discussione tra ragazzi, nella quale sono intervenuti poi un gruppo di adulti. Dalle parole si è passati rapidamente alle mani. Pugni, calci e i sette coinvolti ora si ritrovano con un'accusa per rissa aggravata. Portati al pronto soccorso di Castellammare per essere curati, sono piantonati al San Leonardo dai carabinieri agli ordini del maggiore Donato Pontassuglia per motivi di sicurezza.  

18-09-2018 20:01:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA