MERCOLEDÌ 16 OTTOBRE 2019
moda e finanziamenti

MODARTE 2016 la moda al servizio della città

Quattro grandi stilisti partenopei per la raccolta fondi in favore del restauro conservativo degli elementi di spoglio del Centro Antico di Napoli

di Annalaura Gaudino
MODARTE 2016 la moda al servizio della città

Hanno sfilato, nell'incantevole P.zza dei Martiri, a Napoli, quattro simboli dell'alta sartoria napoletana: Alessio Visone, Roberta Bacarelli, Nino Lettieri e Ferdinand.

L'iniziativa è stata organizzata dall’ associazione Officina delle idee, presieduta da Rosa Praticò con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli.

L' evento ha avuto come mission quella di sostenere l'iniziativa dell' Associazione I Sedili di Napoli Onlus: “Sembrano pietre … ma sono Radici" finalizzata al restauro conservativo delle “pietre di spoglio", quegli elementi architettonici provenienti da templi ed edifici di epoca greco-romana che i napoletani dal Rinascimento e fino al secolo XVIII vollero preservare inglobandoli nei nuovi edifici per manifestare l’orgoglio di avere nobili origini e la grandezza della città di Napoli.

La sfilata, presentata da Veronica Maya, ha visto fra i testimonial l'attore Maurizio Aiello, l'attrice di Gomorra Cristina Donadio, l’attrice Anna Capasso, l’étoile del corpo di ballo del Teatro San Carlo, Alessandro Macario, il soprano Linda Airoldi, l'attrice Stefania de Francesco (protagonista dell'ultimo musical di Sal Da Vinci), l'attore Gianluca Di Gennaro.

Tra gli ospiti della serata ancora : Lula Carratelli e Federica Riccio, Diego Paura, Lorenzo Crea e l’Onorevole Graziella Pagano, Enzo Agliardi, Maridy Vicedomini, Salvio Parisi, Anna Paola Merone, Anna Pernice, Consiglia Izzo, Anna Feroleto, Annabella Esposito, Sergio Mallardo, Francesca Scognamiglio, Stella Calise, Floriana Romanzi, Daniela Garofalo, Annalaura Gaudino.  

Nel corso della manifestazione, il maestro di Arte presepiale Antonio Cantone ha premiato con una sua creazione il direttore del MANN, Paolo Giulierini per l’attività di tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico e culturale cittadino.

Altri premi sono stati consegnati dal maestro di arte presepiale Michele Buonincontro ad illustri concittadini come l'Assessore alle politiche giovanili Alessandra Clemente.

Ad illuminare la piazza le luci, i suoni e i colori della moda degli stilisti partenopei Alessio Visone, Roberta Bacarelli,  Nino Lettieri e Ferdinand veri protagonisti della serata che hanno presentato le preview delle loro nuove collezioni, un omaggio alla Bellezza ed una dedica alla città che li ispira. 

06-07-2016 20:50:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO