DOMENICA 23 GENNAIO 2022




Calcio estivo

Napoli, è Gabbiadini show

Nel 5-0 al Monaco spicca il poker di Manolo. Azzurri già in forma campionato. Buon esordio di Milik e Zielinski

di Fabrizio Prisco
Napoli, è Gabbiadini show

In un San Paolo praticamente deserto il Napoli dimostra di aver ampiamente digerito la dolorosa cessione di Higuain e, dopo il Nizza, fa un solo boccone del Monaco. La squadra del Principato, priva di diversi titolari (su tutti De Sanctis, Falcao e Fabinho) viene travolta da un perentorio 5-0 che non ammette repliche. Tra gli azzurri, apparsi già in forma campionato, spicca il poker di Manolo Gabbiadini che si prende la scena. Quattro gol di pregevole fattura, tutti di sinistro: una conclusione dal limite su assist di Ghoulam, una a tu per tu con il portiere sfruttando un cioccolatino di Hamsik, un calcio di rigore eseguito alla perfezione e una zampata sottomisura su cross al bacio di Insigne. Il quinto centro porta la firma di Allan, con un destro a fil di palo dai trenta metri. Mentre impazzano le voci di mercato che vogliono il Napoli sulle tracce di Icardi o di Kalinic, la prestazione di Gabbiadini fa nascere più di un interrogativo: siamo proprio sicuri che sia la scelta giusta vendere il talento bergamasco spendendo uno sproposito magari per il capitano dell'Inter?

Sarri in panchina si frega le mani: la squadra gira alla perfezione. Il 4-3-3 è rodatissimo e ruotando gli interpreti il risultato non cambia: il gioco è fluido e spettacolare e i ritmi altissimi non consentono agli avversari di rendersi pericolosi dalle parti dell'area azzurra. Buono l'esordio nel secondo tempo di Milik e Zielinski. L'unico a non giocare neanche un minuto, al di là degli infortunati Reina, Tonelli e Giaccherini e del quarto portiere Contini, è stato David Lopez. Lo spagnolo è ai saluti. In settimana andrà al Betis Siviglia e verrà rimpiazzato dal croato Rog. Domani ci potrebbero essere novità anche sul fronte Sportiello. Giuntoli ha un appuntamento decisivo con il ds nerazzurro Sartori. Sul piatto c'è anche il cartellino di El Kaddouri e il prestito di Grassi. 

Il prossimo impegno del Napoli è previsto sabato 13 agosto a Berlino contro l'Hertha. Poi tra due settimane sarà già campionato.

IL TABELLINO

NAPOLI-MONACO 5-0 

MARCATORI Gabbiadini 3' e 16' p.t., 3' su rig. e 19' s.t., Allan 21' s.t.

NAPOLI (4-3-3) Rafael (dal 25' s.t. Sepe); Hysaj (dal 12' s.t. Maggio), Albiol (dal 18' s.t. Chiriches), Koulibaly (dal 25' s.t. Luperto), Ghoulam (dal 18' s.t. Strinic); Allan (dal 25' s.t. Grassi), Jorginho (dal 12' s.t. Valdifiori), Hamsik (dal 22' s.t. Zielinski); Callejon (dal 6' s.t. El Kaddouri), Gabbiadini (dal 22' s.t. Milik), Mertens (dal 6' s.t. Insigne). (Contini, Lopez). All.: Sarri 

MONACO (4-4-2) Badiashile; Tisserand, Glik, Jemerson (dal 1' s.t. Raggi), Echiejile (dal 33' s.t. Diallo); Silva (dal 33' s.t. Beneddine), Traorè (dal 22' s.t. Lemar), Bakayoko (dal 12' s.t. N'Doram), Boschilia (dal 24' Moutinho); Cavaleiro (dal 12' s.t. Carrillo), Vagner Love (dal 12' s.t. Mbappe). (Sy, Ndiffon, Mendy). All. Jardim

ARBITRO Mariani di Roma (Dobosz-Marrazzo)

NOTE Spettatori: cinquemila circa. Nessun ammonito

08-08-2016 11:05:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA