SABATO 23 OTTOBRE 2021




Calcio

Napoli: è lite fra i senatori della squadra. Spogliatoio a pezzi

Parole forti fra Allan e Mertens, mentre domani si gioca per la Coppa Italia contro la Lazio

di Nicola Vanacore
Napoli: è lite fra i senatori della squadra. Spogliatoio a pezzi

Che la situazione in casa Napoli sia drammatica si sa da tempo, ma che lo spogliotoio fosse a pezzi e pronto ad esplodere come una polverieri lo si è capito sabato notte, quando giunti a Castelvolturno invece di andare nelle loro camere i giocotori si sono confrontati fino
 alle 4 del mattino in quella che sembra essere stata una resa dei conti tutta "interna" della squadra dopo la sconfitta senza attenuanti di sabato al San Paolo contro la Fiorentina.
Un confronto che, stando alle voci che filtrano, è stato composto ma acceso, sollecitato da Rino Gattuso che di queste cose se ne intente, e che almeno è riusciuto a capire di trovarsi tra le mani una bomba pronta a riesplodere, e a cui ha partecipato anche il ds. Giuntoli.
Lo scontro più acceso quello tra Allan e Mertens dove i due si sono beccati sull'infortunio del belga e sulla condizione fisica del brasiliano.
Intanto domani si scenderà di nuovo in campo per la gara di Coppa Italia contro la Lazio che viaggia a velocità supersonica.
Circola voce che se dovesse perdere, la società seppur sempre più in bambola, manderà di nuovo la squadra in ritiro, e questa volta non a Castelvoltuno, visto che sabato sera al San Paolo ci sarà la Juventus di Maurizio Sarri, sempre più rimpianto all'ombra del Vesuvio.

20-01-2020 11:15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA