MARTEDÌ 30 NOVEMBRE 2021




Calcio

Napoli: Ancelotti a tutto campo nell'ultima conferenza stampa di Dimaro

Il tecnico azzurro fa il punto su squadra e mercato e spera negli arrivi di James e Pepè

di Nicola Vanacore
Napoli: Ancelotti a tutto campo nell'ultima conferenza stampa di Dimaro

Ultima conferenza stampa dal ritiro di Dimaro per Carletto Ancelotti, che come sempre non si è sottratto alle domande dei tanti giornalisti presenti.
Il tecnico di Reggiolo dopo aver messo in risalto la bontà delle strutture sportive che hanno ospitato gli azzurri e  il lavoro fatto in Trentino, ha parlato anche del mercato estivo fin qui fatto dalla società., dichiarandosi molto soddisfatto per aver centrato gli obiettivi di portare a  Napoli Di Lorenzo, Manolas e Elmas.
Ancelotti alla domanda se il Napoli fosse più forte dell'anno scorso ha detto: “ancora dobbiamo vedere la rosa al completo, stiamo lavorando per cercare di migliorare la squadra sul mercato, il 31 agosto faremo una valutazione ben precisa, al momento sono molto soddisfatto".
Incalzato dai giornalisti ha ammesso senza difficoltà di aver incontrato nel pomeriggio gli agenti di Pepè, “li ho salutati in hotel, come ho fatto con tanti altri che sono venuti qui”; per lui Pepè, qualora arrivasse, giocherebbe nel ruolo di attaccante esterno.
Sul mercato da venire è stato esplicito: “valuteremo tutte le opportunità fin quando sarà aperto”; sollecitato Ancelotti è tornato anche sul possibile arrivo sotto il Vesuvio di James Rodriguez: “su James non c'è nè ottimismo, nè pessimismo; è tra i giocatori che interessano, vedremo cosa accadrà, di sicuro cerchiamo un giocatore che sappia giocare tra le linee. La trattativa è aperta. C'è la volontà del Real Madrid di cederlo e quella del Napoli di prenderlo".
Infine sull’ipotesi di un eventuale arrivo di Icardi e conseguente cessione di Milik  il suo è stato secco un no.
"Al momento nessun calciatore del Napoli è sul mercato. “Abbiamo intenzione di tenere tutti i giocatori che sono qui. Se poi c'è qualcuno che vuole provare nuove esperienze, siamo pronti ad ascoltarli".

26-07-2019 09:55:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA