GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022




Calcio

Napoli: befana amara: Vince l'Inter, 1-3 il risultato finale

Lukaku doppietta e Lauturo abbattono gli azzurri ancora alla ricerca di se stessi

di Nicola Vanacore
Napoli: befana amara: Vince l'Inter, 1-3 il risultato finale

Befana amara per il Napoli che perde in casa 1-3 contro l'Inter, i nerazzurri non vincevano a Napoli da 22 anni all'Inter, era il 1997 i nerazzurri aveva in panchina Gigi Simoni e anche allora il risultato finale fu di 1-3.
Gattuso è costretto a fare di necessità virtù, e così gli azzurri già privi di Koulibaly e Maksimovic devono fare a meno anche di Luperto con Di Lorenzo schierato centrale e con Hysaj in campo a destra dal primo minuto.
Tutto secondo copione in casa Inter con Conte che lascia fuori il solo Godin rispetto alle previsioni della vigilia sostituito da Bastoni in campo.
Il Napoli regala la prima mezz’ora all’Inter che ringrazia e con Lukatu va in rete due volte, la prima complice uno scivolone di DI Lorenzo che consente al belga una sgroppata indisturbata di 70 metri con tiro palo interno e rete, e poi con un erroraccio di Meret che non trattiene una cannonata dal limite dell’inarrestabile centravanti interista.
A questo punto la partita che sembra segnata cambia volto e scendono in campo pubblico e squadra, con Milik che al 39’ va a rete riaccendendo le speranze azzurre.
Nel finale Handanovic gela Insigne e le squadre vanno al riposo dopo un primo tempo giocato a viso aperto e ritmo elevato? con il risultato di 1-2 a favore dei nerazzurri.
Nel secondo tempo è il Napoli a fare la partita anche se non trova mai la porta, ma al 61’ al primo affondo dell'Inter Lautaro chiude la gara approfittando di un'ingenuità di Manolas.
A nulla vale la pressione del Napoli che al 74' colpisce una traversa su calcio di punizione. Inizia la girandola dei cambi e Zieliski all'85 si vede dire no da Handanovic.
C'è ancora tempo per sagnalare un'azione di Lautaro fermato ai imiti del calcio di rigore da Di Lorenzo, ma dopo 4' minuti Doveri dice che più bastare.
Vince l'Inter al San Paolo con pieno merito. Il Napoli ha bisogno di rinforzi a iniziare dal centrocampo e si vede.

Napoli - Inter: 1-3

Il tabellino:

NAPOLI (4-3-3) allenatore Gattuso:
Meret; Hysaj (81' Lozano), Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz (84' Llorente), Zielinski; Callejon, Milik, Insigne

INTER (3-5-2) allematore Conte:
Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini (56' Barella), Brozovic, Vecino (73' Sensi), Biraghi; Lautaro, Lukaku (88' Boria Valero)

Arbitro: Doveri
Reti: 14' e 33' Lukaku (I), 39' Milik (N), 62' Lautaro (I)
Ammoniti: Candreva (I), Barella (I), Esposito (I), Conte (all. I), Sensi (I), Skriniar (I)

06-01-2020 22:47:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA