GIOVEDÌ 20 GENNAIO 2022




Serie A

Napoli: continua il momento no per gli uomini di Ancelotti

Dopo Empoli e il pari contro il Genoa, preoccupazione fra i tifosi per la gara di giovedì a Londra contro Arsenal

di Nicola Vanacore
Napoli: continua il momento no per gli uomini di Ancelotti

Il Napoli chiude come peggio non poteva il suo cammino di preparazione in campionato in vista della gara di andata dei quarti di Europa League di giovedì 10 aprile a Londra contro l'Arsenal, e lo fa rimediando solo un punticino contro un Genoa che per oltre 60 minuti ha giocato in 10, cosa che non ha impedito agli uomini di Prandelli di acciuffare il pari.
A far preoccupare i tifosi è lo stato di forma non al top di molti big e la scarsa applicazione in campo della squadra alla sollecitazioni di Carlo Ancelotti, è evidente che gli azzurri sono alla fine di un ciclo e proprio per questo con la squadra da rifondare per dare al mister gli uomini giusti per il suo tipo di gioco era ed è lecito aspettarsi molto di più.
Tocca dunque ora al tecnico di Reggiolo tirare fuori tutta la sua esperienza e riuscire nell'impresa allo stato non facile di tornare imbattuti da Londra.

Intanto la 31a giornata a dato i suoi verdetti e Juventus a parte che il suo ottavo scudetto lo ha già vinto da un pezzo, si infiamma la lotta per i posti Champions e quelli per l'Europa League, con l'Atalanta che raggunge il Milan al quarto posto e la Roma che insegue ad una sola lunghezza.

Questi i risultati:
Parma - Torino 0 a 0
Juventus - Milan 2 a 1
Sampdoria - Roma 0 a 1
Fiorentina - Frosinone 0 a 1
Cagliari - Spal 2 a 1
Udinese - Empoli 3 a 2
Inter- Atalanta 0 a 0
Lazio - Sassuolo 2 a 2
Napoli - Genoa 1 a 1
Bologna - Chievo 8 aprile ore 20,30 visibile su sky
 
La Classifica:
Juventus 84, Napoli 64, Inter 57, Milan e Atalanta 52, Roma 51, Lazio e Torino 49, Sampdoria 45, Fiorentina 39, Sassuolo e Cagliari 36, Parma e Genoa 34, Spal e Udinese 32, Empoli 28, Bologna 27, Frosinone 20, Chievo* 11

*Chievo 3 punti di penalizzazione
Bologna e Chievo 1 gara in meno

 

08-04-2019 15:39:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA