GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021




L'attesa

Napoli, dopo la batosta rebus allenatore

Corrono in 4 per la successione di Gattuso sulla panchina azzurra

di Nicola Vanacore
Napoli, dopo la batosta rebus allenatore

Mentre non è ancora smaltita la rabbia dei tifosi per la mancata conquista del posto in Champions, e liquidato Gattuso subito dopo la gara con il Verona con un tweet, Aurelio De Laurentiis è in pieno casting (che per la verità dura anche da troppo tempo) per la scelta che porterà il nuovo allenatore alla panchina del Napoli.
Dopo le notizie di ieri che davano Sergio Conceicao prossimo alla firma, pare che il portoghese, non ha trovato il giusto feeling
con il club azzurro, sia sui progetti economici sia per la mancanza della Champions League.
Tra i candidati resta Christophe Galtier, fresco campione di Francia alla guida del Lilla, che è pronto a cambiare panchina ma è cercato anche in patria: "Non ho ancora preso la mia decisione. Non ci sono solo Lione e Nizza, anche il Napoli, tra gli altri", ha confermato ieri sera a Radio Montecarlo lo stesso tecnico.
In lizza da sempre Luciano Spalletti che vuole tornare ad allenare dopo due anni di stop e potrebbe essere l'uomo scelto dal patron azzurro che però starebbe pensando anche a Simone Inzaghi, che potrebbe lasciare la Lazio.
Su di lui, De Laurentiis avrebbe avuto anche il via libera del collega della Lazio Claudio Lotito, che a suo volta starebbe virando proprio sull'ex azzurro Rino Gattuso.
Sembra destinato invece a restare un sogno l'arrivo a Napoli di Max Allegri, in bilico fra la panchina de Real Madrid e un ritorno clamoroso su quella della Juventus in caso di mancate conferme di Zidane in Spagna e Pirlo per i bianconeri.

25-05-2021 15:23:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA