GIOVEDÌ 28 OTTOBRE 2021




calcio

Napoli fuori anche dall'Europa League, ora non può più sbagliare in campionato

Confusione tattica e poca personalità, ma bisogna salvare la stagione

di Red
Napoli fuori anche dall'Europa League, ora non può più sbagliare in campionato

L'uscita del Napoli dall'Europa League, segna l'ultimo spartiacque di questa stagione.

Un'annata che alla vigilia dava la squadra affidata a Rino Gattuso completa in tutti i reparti, in grado di competere su tutti i fronti.
Viceversa la stagione è andata in ben altro modo, e agli azzurri non resta che tentare l'impresa, perchè di impresa a questo punto si deve parlare, visti i risultati, di acciuffare per il rotto della cuffia il 4° posto, che varrebbe l'accesso alla Champions; una competizione questa che serve come il pane per le casse azzurre.

Capitolo a parte è quello legato all'allenatore.
Gattuso ormai è al capolinea. Sotto accusa per la confusione tattica e per la mancanza d'identità della squadra, con i tifosi che vogliono il suo esonero al punto che, sul web, sta volando dopo l'uscita dall'Europa l'hashtag #GattusoOut.
Come se non bastasse, a tutto questo va aggiunto il suo rapporto con De Laurentiis, giunto ai minimi storici, con il presidente che nonostante il casting aperto, non riesce al momento a trovare il "traghettatore" per  salvare la stagione.

Per gli amanti delle statistiche questo è il tabellino della gara di ieri al Maranona:

NAPOLI-GRANADA 2-1 

NAPOLI (3-4-1-2) allenatore Gattuso: Meret; Rrahmani, Maksimovic (46' Ghoulam), Koulibaly; Di Lorenzo, Fabian Ruiz, Bakayoko, Elmas (60' Mertens); Zielinski; Politano, Insigne.

GRANADA (4-3-3) allenatore Martinez: Rui Silva; Foulquier, German Sanchez (55' Herrera), Duarte, Neva (46' Nehuen); Montoro (83' Vallejo), Gonalons (45'+2' Victor Diaz), Eteki; Puertas, Molina (83' Soldado), Kenedy. 

Reti: 3' Zielinski (N), 25' Montoro (G), 59' Fabian Ruiz (N)
Ammoniti: Kenedy (G), Politano (N), Montoro (G), Duarte (G), Maksimovic (N), Insigne (N), German Sanchez (G), Herrera (G), Bakayoko (N), Koulibaly (N), Foulquier (G)

26-02-2021 12:15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA