DOMENICA 05 DICEMBRE 2021




Il fatto

Napoli, rimandato a 14 anni si lancia dal quarto piano: è fuori pericolo

Arrivato ieri in fin di vita al Cardarelli, oggi le sue condizioni sono migliorate

di Redazione
Napoli, rimandato a 14 anni si lancia dal quarto piano: è fuori pericolo

E' fuori pericolo. Si lancia dal quarto piano del palazzo in cui vive. Ragazzo di 14 anni tenta di togliersi la vita buttandosi nel vuoto. Un gesto dopoo essere stato rimandato in tre materie. Il padre lo aspettava in strada per accompagnarlo a ripetizioni quando il ragazzo ha attuato il terribile piano. Metre il padre lo attendeva per accompagnarlo a scuola per frequentare corsi per il ‘recupero’ dei debiti, il ragazzo è salito al quarto piano dello stabile, nella zona di Porta Nolana, lanciandosi nel cortile condominiale. Arrivato ieri in fin di vita all’ospedale Cardarelli oggi è stato dichiarato fuori pericolo. Ha diverse fratture al bacino e alle vertebre oltre a danni agli organi interni. Dovrà essere operato e nel frattempo avrà una terapia psicologica avendo confermato ai medici che non si è trattato di un incidente, ma era sua intenzione togliersi la vita.

23-06-2019 09:21:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA