LUNEDÌ 25 OTTOBRE 2021




Il fatto

Napoli: sgominata gang che rubava auto per rivenderle all'estero

14 arresti, fra le attività illecite anche il classico "cavallo di ritorno"

di Redazione
Napoli: sgominata gang che rubava auto per rivenderle all'estero

Rubavano auto chiedendo poi il riscatto ed alcune vetture finivano anche all'estero.
L'indagine che ha coinvolto perfino la Guardia Civil in Spagna: è giunta oggi alla conclusione dell'inchiesta da parte dei Carabinieri della compagnia di Pozzuoli (Napoli) che hanno dato esecuzione a un'ordinanza del gip di Napoli che dispone misure cautelari a carico di 13 italiani e un albanese già noti alle forze
dell'ordine.
Per loro l'accusa, a vario titolo, di furto aggravato, ricettazione e riciclaggio di autovetture di lusso, utilitarie e autoarticolati.
In Spagna, la Guardia Civil ha ritrovato una Range Rover Evoque rubata dal gruppo e poi trovata con telaio punzonato e documenti contraffatto. Nel porto c'erano invece due autoarticolati con targhe contraffatte che stavano per essere imbarcati su una nave diretta all'estero.
Per l'accusa gli indagati rubavano di notte veicoli di diverse tipologie per poi prevalentemente immetterli
in circuiti di ricettazione e riciclaggio.

07-02-2019 09:59:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA