SABATO 16 OTTOBRE 2021




Calcio

Napoli: si accende il San Paolo per la notte stellare di Champions

Gli azzurri cercano l'impresa contro il Liverpool Campione in carica

di Nicola Vanacore
Napoli: si accende il San Paolo per la notte stellare di Champions

La Champions del Napoli ricomincia da dove era finita lo scorso anno, quando sconfitta all'Anfield Road proprio dai reds salutava la Coppa dalle grandi orecchie.
Sembra una storia infinita quella tra Liverpool e Napoli, due società che Aurelio De Laurentiis ha definito amiche e che si incontrano per la quinta volta fra gare amichevoli e gare ufficiali in poco più di un anno.
Per gli azzurri è l'impegno più difficile di questa fase a gironi, e il sor Carletto sa bene che cominciare con una vittoria metterebbe da subito in ghiacciaia la qualificazione e potrebbe affrontare il resto delle gare com maggiore tranquillità facendo fare minutaggio a tutti e dando priorità al campionato, che mai come quest'anno, può davvero diventare un'occasione ghiotta per il palmares partenopeo.
Veniamo alle ultime novità in casa delle due contendenti.
Nel Napoli che abbandona il 4-2-3-1 per un più sicuro 4-2-2 sembra certo che Manolas Insigne e Allan siano della partita dal primo minuto, ancora ballottaggio fra Mario Rui e Ghoulam ma qui il portoghese sembra al momento favorito. Il centrocampo a 4 dovrebbe favorire Fabian Ruiz e non Zielinski con lo spagnolo che farebbe coppia con Allan mentre sulle fasce andrebbero Callejon e Insigne, spazio in attacco alla coppia di piccoletti Mertens Lozano con Llorente pronto ad entrare a gara in corso.
Sulla sponda inglese sembra invece che Klopp abbia le idee chiare e scenderà in campo con il suo 4-3-3 consolidato nel tempo partendo con Adrian che sostituisce in porta l'infortunato Allison, in difesa sicuro Van Dijk che farà reparto con Alexander-Arnold Robertson che ha recuperato e Matip; centrocampo a tre collaudato con Wijnaldum, Henderson e Fabinho così come l'attacco dove schiererà il trio delle meraviglie formato da  Mané Dalah e Firmino.
Intanto è corsa agli ultimi biglietti per un San Paolo che si annuncia sold out.

Queste le probabili formazioni:

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Lozano.
Liverpool (4-3-3): Adrian; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Wijnaldum, Salah, Firmino, Mané

17-09-2019 17:16:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA