DOMENICA 15 DICEMBRE 2019
serie A

Napoli: si fa sul serio, in palio i primi tre punti contro la Fiorentina di Ribery

Azzurri in campo questa alle 20,45 all’Artemio Franchi. Il calendario completo della 1a giornata

di Nicola Vanacore
Napoli: si fa sul serio, in palio i primi tre punti contro la Fiorentina di Ribery

Stasera avremo già le prime indicazioni sullo stato di salute e sul ruolo del Napoli di Carlo Ancelotti in questo campionato.
Certo siamo ad Agosto ed è la prima di campionato con un mercato calciatori aperto fino alla fine del mese, ma sicuramente non poteva esserci esordio più difficile per gli azzurri di scena alle 20,45 all’Artemio Franchi quando si troveranno davanti la rinnovata Fiorentina di Rocco Comisso il nuovo patron italo americano che è subentrato ai Della Valle.
Firenze ha risposto alla grande al nuovo corso sotto scrivendo molti più abbonamenti che non il Napoli, e poco importa se la squadra non lotterà per lo scudetto, al popolo toscano è bastata la garanzia di avere ancora Chiesa in maglia viola e qualche innesto d’esperienza e di qualità come Ribery per essere già contenti.
Veniamo ai temi della partita, Montella è orientato a partire con il suo classico 4-3-3 lasciando all’inizio in panca sia Biraghi (in odore di trasferimento all’Inter), sia Ribery, dalla panchina dovrebbe partire infine il "cholito" Simeone anche lui probabile partente. In campo i nuovi acquisti Lirola Boateng Pulgar e Badelj con questi ultimi due a formare i tre di centrocampo con Benassi, centrocampo che nei piani dell’areoroplanino sarà la chiave della gara per arginare il potenziale offensivo degli azzurri e colpirli con le ripartenze.
In casa Napoli dopo la conferenza stampa di ieri, Ancelotti ha tolto la maschera e detto a chiare lettere che lui punta dritto allo scudetto, nonostante la squadra non sia al completo (mancheranno Milik e il neo acquisto Lozano) e con il mercato sia in entrata che in uscita ancora caldo (si punta a fare cassa con le partenze di Hysay Verdi Chiriches e Ounas, mentre in entrata si spera ancora di avere James Rodriguez dal Real e uno fra Llorente e Icardi, sogno neppure tanto segreto del patron azzurro che lo insegue da tre anni).
Arbitro della gara sarà Massa di Imperia

Queste le probabili formazioni:

Fiorentina (4-3-3) allenatore Montella
Dragowski, Lirola, Milenkovic, Pezzella Terzic, Pulgar, Badelj, Benassi, Chiesa, Vlahovic, Boateng.
A disposizione: Terracciano, Biraghi, Cristoforo, Ceccherini, Montiel, Ribery, Catrovilli, Sottil, Simeone Napoli (4-2-3-1) allenatore Ancelotti
Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Zielinsky, Callejon, Fabian Ruiz, Insigne, Mertens.
A disposizione: Ospina, Karnezis, Malcuit, Mario Rui, Hysaj, Maksimovic, Luperto, Elms, Verdi, Younes, Ounas

Queste le gare della 1a giornata:


Sabato 24 agosto:
ore 18 Parma-Juventus arbitro: Maresca di Napoli (Valeriani-De Meo) visibile su Sky
ore 20,45 Fiorentina-Napoli arbitro: Massa di Imperia (Tegoni-Alassio) visibile su Sky

Domenica 25 agosto:
ore 18 Udinese-Milan arbitro: Pasqua di Tivoli (Vivenzi-Ranghetti) visibile su Sky
ore 20,45 Cagliari-Brescia arbitro: Abbattista di Molfetta (Paganessi-Bresmes) visibile su Sky
ore 20,45 Roma-Genoa arbitro: Calvarese di Teramo (Liberti-Cecconi) visibile su Dazn
ore 20,45 Sampdoria-Lazio arbitro: Rocchi di Firenze (Meli-Peretti) visibile su Sky
ore 20,45 Spal-Atalanta arbitro: Manganiello di Pinerolo (Rocca-Pagliardini) visibile su Sky
ore 20,45 Torino-Sassuolo arbitro: Mariani di Aprilia (Santoro-Baccini visibile su Sky
ore 20,45 Verona-Bologna arbitro: Giua di Olbia (Schenone-Imperiale) visibile su Dazn

Lunedì 26 agosto:
ore 20,45 Inter-Lecce arbitro: La Penna di Roma (Giallatini-Prenna) visibile su Dazn

 

24-08-2019 10:15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO