MARTEDÌ 30 NOVEMBRE 2021




Droga

Nascondevano erba e cocaina, due giovani pusher arrestati a Casola

Giuseppe Paolillo e Georgiy Ivanov hanno provato a disfarsi della droga custodita in un sacchetto di plastica, nascondendola in un muretto.

di Redazione
Nascondevano erba e cocaina, due giovani pusher arrestati a Casola

Sono poco più che ventenni due pusher arrestati dai Carabinieri a Casola. Giuseppe Paolillo, di Sant'Antonio abate, già noto alle forze dell'ordine e Georgiy Ivanov, ventiquattrenne ucraino ma residente nel comune dei monti lattari, hanno provato a nascondere ai militari venticinque grammi di marijuana e una dose di cocaina. La droga, custodita in un involucro, era pronta per essere spacciata. I due sono stati notati dai carabinieri della stazione di Gragnano alla cui vista hanno provato a liberarsi delle sstanze stupefacenti infilando, nell'intercapedine di un muretto di via Balzo, la bustina. Paolillo ed Ivanov sono stati arrestati per detenzione ai fini dello spaccio di stupefacenti e ora si trovano ai domiciliari in attesa di rito direttissimo. 

02-03-2018 12:14:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA