MERCOLEDÌ 08 APRILE 2020
Il fatto

Neve e gelo in Campania, prorogata allerta meteo di 48 ore

Temperature in ulteriore calo, freddo ancora per due giorni

di Redazione
Neve e gelo in Campania, prorogata allerta meteo di 48 ore

Ancora due giorni di gelo e disagi. La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato l’allerta meteo attualmente in vigore di ulteriori 48 ore e cioè fino alla mezzanotte di mercoledì. Vesuvio e Faito ricoperti di neve, che si è fatta vedere anche a bassa quota. Scuole chiuse in molti comuni del salernitano e del vesuviano. 
Le precipitazioni nevose che hanno interessato il territorio durante la giornata, a partire dalla serata, lasceranno il posto a gelate persistenti anche in pianura. Le temperature saranno, infatti, in ulteriore diminuzione. Si raccomanda alle autorità competenti di mantenere attive tutte le misure di prevenzione e contrasto dei fenomeni in essere e previsti.
La Protezione civile ricorda agli automobilisti di mettersi in viaggio solo se muniti di pneumatici da neve.
Resta attivo, naturalmente, il presidio attivo giorno e notte della Sala operativa e del Centro funzionale regionale. Da questa mattina sono numerose le telefonate giunte al numero verde per segnalare, in particolare, disagi sulla rete autostradale: per tali problemi è intervenuta l'Anas, competente in materia. L'attività è stata focalizzata all'assistenza alla popolazione, in particolare al trasporto di dializzati in varie zone della regione. 

26-02-2018 20:05:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA