DOMENICA 17 OTTOBRE 2021




Il fatto

Notte di follia a Gragnano, feri' un uomo dopo lancio di uova: preso quindicenne

Il ragazzo incensurato è stato denunciato, nei guai anche una diciassettenne per droga

di Redazione
Notte di follia a Gragnano, feri' un uomo dopo lancio di uova: preso quindicenne

Notte di Halloween violenta a Gragnano. Ha quindici anni il ragazzo che sporco' di sangue una sera di festa. Dopo quindici giorni identificato dai carabinieri il 15enne che sferrò la coltellata, la sera del 31 ottobre, ferendo un automobilista 36enne di Massa Lubrense. La vittima fu bersaglio di un lancio di uova e arance. Ma la baby gang non si fermò qui. Scaturì una discussione tra il malcapitato e alcuni ragazzini durante la quale la vittima rimediò un fendente di arma da taglio alla gamba destra e una contusione alla tempia. Acquisendo testimonianze ed esaminando telecamere pubbliche e private i carabinieri della stazione di Gragnano, agli ordini del maggiore Donato Pontassuglia, hanno identificato il giovane ritenuto responsabile della coltellata: è un 15enne incensurato di Gragnano che dovrà rispondere di lesioni personali aggravate e porto di oggetti atti ad offendere. Durante controlli e perquisizioni per prevenire e reprimere reati commessi da giovani, i militari hanno scoperto una 17enne incensurata di Gragnano che a casa nascondeva 34 grammi di marijuana. É stata denunciata per detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

15-11-2018 10:23:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA