LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021




Il caso

Notte di follia a Salerno, distruggono undici auto: presi due ragazzi

Denunciati due giovani di Scafati e Boscoreale, di 22 anni scoperti sul fatto

di Redazione
Notte di follia a Salerno, distruggono undici auto: presi due ragazzi

Notte di follia a Salerno. Distruggono undici auto, una dopo l'altra. Si sarebbero resi protagonisti del danneggiamento di undici autovetture parcheggiate nella centrale via Ruggero Moscato, nella zona del trincerone ferroviario della città affollata dai ragazzi durante la movida del sabato sera. Due giovani di 22 anni, uno di Scafati e l'altro di Boscoreale, sono stati denunciati in stato di libertà dalla Polizia. I giovani sono stati bloccati nel corso della notte da una pattuglia della sezione Volanti della questura di Salerno mentre sferravano calci in un'auto parcheggiata. A dare l'allarme alcuni cittadini che avevano visto i due mentre percorrevano a piedi la zona e danneggiavano le auto parcheggiate. I due dovranno rispondere del reato di danneggiamento aggravato commesso in concorso, mentre sono in corso le procedure per l'emissione della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Salerno.

04-02-2018 17:02:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA