LUNEDÌ 25 OTTOBRE 2021




LegaPro

Nuovo esame per Juve Stabia attesa questa sera al Ceravolo di Catanzaro

Seconda trasferta consecutiva per le vespe dopo il rocambolesco 3 a 3 di Andria

di Antonio De Felice
Nuovo esame per Juve Stabia attesa questa sera al Ceravolo di Catanzaro

Il duo Caserta - Ferrara (nella foto con il d.g. Filippi) ha diramato le convocazioni al termine dell’allenamento di rifinitura che si è svolto questa mattina presso lo Stadio “Vigilante Varone” di Sant’Antonio Abate prima della partenza per la Calabria.
Questa la lista dei .23 calciatori convocati per il match Catanzaro-Juve Stabia, valevole per la 3a giornata del campionato di Serie C Girone C, in programma oggi con inizio alle ore 20,30 presso lo Stadio “Ceravolo” di Catanzaro.

Portieri: Bacci, Branduani e Polverino.

Difensori: Allievi, Bachini, Crialese, Dentice, Gaye, Morero, Nava e Redolfi.

Centrocampisti: Awua, Calò, Canotto, Capece, Mastalli e Matute.

Attaccanti: Berardi, D’Auria, Lisi, Paponi, Simeri e Strefezza.

Indisponibile: Costantini.

Squalificato: Viola

I tecnici delle vespe sono certi di poter mettere in difficoltà gli uomini di Erra su un campo ostico ma che nelle ultime due gare disputate ha regalato altrettanti successi alla squadra di Patron Manniello.
La compagine gialloblù si presenta quest'anno con una formazione largamente rinnovata ricca di giovani di belle sperenze che in molti casi si affacciano per la prima volta su palcoscenici professionista, quindi bisognerà capire la come questi ragazzi reagiranno alle pressioni psicologiche di un campionato come quello di Lega Pro, anche se la gara di Andria e il carattere dimostrato dai ragazzi di Caserta e Ferrara fanno ben sperare.
Possibile vedere in campo qualche volto nuovo nella squadra a partire dal portiere dove è previsto l'impiego di Branduani.

Questa la probabile formazione:
Branduani, Crialese, Redolfi, Morero, Nava, Matute, Capece, Mastalli, Lisi, Poponi, Berardi.

Arbitrerà Marchetti di Osti assisito da Mazzei di Brindisi e Dell'Olio di Molfetta.

09-09-2017 09:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA