MARTEDÌ 31 MARZO 2020
la notizia

Pantelleria: il migrante arriva in windsurf

Hamza Elawras compie 70 km sulla tavola per raggiungere dalla Tunisia le coste italiane

di Antonio De Felice
Pantelleria: il migrante arriva in windsurf

Ha dell’incredibile l’impresa compiuta da Hamza Elawras, un giovane originario della Tunisia che ha compiuto i 70 km del tratto di mare che dal porto di Kelibia una cittadina costiera nei pressi di Capo Bon portano fino a Pantelleria dove il ragazzo nordafricano è approdato nel giorno di Capodanno, come confermato dalla Capitaneria di porto dell’isola.
Pe rendere più credibile la storia, e documentare la sua avventura, Hanza ha mano mano filmato la sua “traversata” con lo smartphone.
Resta da capire ora se quella di Hamza Elawars sia una un’impresa sportiva o più presumibilmente una modo più naif per venire in Italia, giacché al suo arrivo era privo di documenti e quindi secondo la legge da considerare migrante.
Il suo caso è ora oggetto di valutazione da parte della Questura di Trapani.

 

06-01-2020 14:30:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA