GIOVEDÌ 02 APRILE 2020
Castellammare

Passeggiare in auto in villa comunale: ormai è moda

Questa volta però "l'accesso secondario" è bloccato da una mini car parcheggiata in curva

di Redazione
Passeggiare in auto in villa comunale: ormai è moda

Ormai è una moda. Sempre più spesso si vedono auto in villa comunale in pieno giorno entrare ed uscire dalla zona pedonale, prive delle autorizzazioni, da un accesso di fortuna nei pressi del Circolo Nautico, di fronte al Municipio, dove tra un dissuarore metallico ed un albero c'è uno spazio tale da lasciar passare un veicolo. Chi siano queste persone e cosa spinge a compiere le pericolose manovre ancora nessuno lo sa, ma l'unica cosa certa è che non si tratta di persone autorizzate, già in possesso delle chiavi per l'apertura dei varchi ufficiali che consentono l'accesso al molo retrostante e alle attività presenti in villa. La manovra, molto pericolosa in quanto l'accesso si trova in curva, questa volta però ha lasciato l'amaro in bocca all'autista che ha dovuto cercare un'altra uscita: una mini car, infatti, era parcheggiata proprio davanti allo spazio di uscita, manco a dirlo, in divieto di sosta e in curva.

10-05-2016 11:31:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA