MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2022




Il fatto

Picchia la moglie in strada, arrestato pregiudicato di Terzigno

Scattato il divieto di avvicinarsi alle donne e alle figlie, per la vittima prognosi di 5 giorni

di Redazione
Picchia la moglie in strada, arrestato pregiudicato di Terzigno

Una vita nel terrore, con l’incubo di continue minacce e botte. Sequenze di violenza sopportate senza mai denunciare quello che le accadeva tra le mura di casa. Lei, la moglie vittima predestinata, lui il marito il carnefice. Ma poi quella stessa sequenza, ripetuta quotidianamente senza testimoni, è avvenuta per strada. I carabinieri di Torre Annunziata hanno arrestato a Terzigno un pregiudicato di 42 anni. Contro l’uomo ora è scattato il divieto di avvicinarsi alla moglie e alle figlie nell’ambito di un procedimento per maltrattamenti in famiglia.
Adesso è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e di lesioni personali ai danni della moglie di 39 anni.
I militari lo hanno bloccato in via Cesare Battisti dopo che ieri aveva picchiato e minacciato la donna procurandole “contusioni alla spalla sinistra e stato d’ansia” guaribili in cinque giorni.
La vittima ha poi raccontato gli inquirenti di ripetuti e gravi episodi di violenza o minaccia finora mai denunciati.
L’arrestato è stato portato a Poggioreale.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

26-06-2017 14:36:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA