MERCOLEDÌ 10 AGOSTO 2022




Il fatto

Picchiava la compagna anche quando era incinta, arrestato pregiudicato a Boscoreale: in ospedale la vittima

Giovane di 24 anni in cella per le violenze sulla donna di 40 anni

di Redazione
Picchiava la compagna anche quando era incinta, arrestato pregiudicato a Boscoreale: in ospedale la vittima

Picchiava la compagna anche quando aspettava il suo bambino. Arrestato a Boscoreale giovane ventiquatrenne con problemi di alcol. 
I carabinieri hanno arrestato un 24enne di origini romene, già noto alle forze dell'ordine, per maltrattamenti in famiglia e lesioni ai danni della convivente, una donna ucraina di 40 anni.
Intervenuti dopo una telefonata della vittima, i militari hanno bloccato il ragazzo mentre la minacciava e la strattonava.
Arrestato il pregiudicato, che è portato in carcere. I militari hanno affidato la donna ai medici dell’ospedale di Boscotrecase che le hanno curato contusioni al volto e al ginocchio destro.
La donna poi, ascoltata dai carabinieri, ha denunciato che episodi del genere andavano avanti da più di due anni e, considerando che la coppia ha un figlio di pochi mesi, l’arrestato metteva in atto i maltrattamenti anche quando la compagna era incinta. Le sfuriate scattavano sempre per futili motivi e, verosimilmente, anche a causa dell’abuso di alcol da parte di lui.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

19-07-2018 12:17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA