SABATO 04 DICEMBRE 2021




il fatto

Pierluigi Rotta il poliziotto originario di Pozzuoli ucciso a Trieste aveva anche un passato da calciatore

Appassionato di moto, aveva giocato in Serie D con la SIbilla Bacoli

di Redazione
Pierluigi Rotta il poliziotto originario di Pozzuoli ucciso a Trieste aveva anche un passato da calciatore

Pierluigi Rotta, uno dei due poliziotti uccisi nel pomeriggio di ieri nella sparatoria alla Questura di Trieste, originario di Pozzuoli aveva avuto un passato di calciatore nella sua gioventù, avendo giocato nella Sibilla Bacoli.
Con la formazione flegrea Rotta aveva vinto anche un campionato di Eccellenza, giocando poi in serie D con la squadra guidata da mister Enzo Carannante.
Poi Pierluigi Rotta, aveva vestito in Promozione anche le maglie della Puteolana 1909 e quella del Rione Terra.
Il poliziotto era anche un appassionato di moto.
Oggi è l’intera comunità di Pozzuoli ad essere è stata colpita dal dolore per l’assurda morte di Rotta e del suo collega Matteo de Menego, poliziotti di 34 e 30 anni.

05-10-2019 14:53:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA