LUNEDÌ 25 OTTOBRE 2021




Fede

Pompei e Sant'Anastasia, 'patto' in nome della fede

Oggi la Vergine del Rosario incontra la Madonna dell'Arco

di Redazione
Pompei e Sant'Anastasia, 'patto' in nome della fede

Sono i due luoghi di culto per eccellenza. Eppure fino ad oggi non si erano mai ‘incontrati’. Oggi, dopo secoli di storia e di devozione, Pompei e Sant’Anastasia, ma soprattutto la Vergine del Rosario e la Madonna dell’Arco, stringono un patto di fratellanza in nome della devozione di milioni di fedeli.
Un patto d’amicizia, insomma, tra due città religiose che hanno fatto della fede la loro forza e la loro peculiarità.
L’appuntamento è per le 16,30 in punto. A quell’ora il quadro della Madonna di Pompei entrerà nel santuario di Santa Maria la Nova per rimanerci fino a domenica.
Attesi migliaia di fedeli. E attesa anche per lo speciale annullo filatelico che siglerà lo storico incontro tra le due icone religiose.  Titolo del francobollo: “Il Santuario Madonna Dell’Arco Accoglie L’Immagine Della Madonna Di Pompei”.
In serata l’incontro tra i due sindaci Raffaele Abete di Sant’Anastasia e Ferdinando Uliano di Pompei. Saranno i due primi cittadini a firmare il patto di fratellanza atteso da tanti anni.

29-06-2016 11:31:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA