MERCOLEDÌ 20 GENNAIO 2021




Il fatto

Portici, bomba carta contro una palestra

Il titolare su Fb: "Un attacco vigliacco, ripartiremo più forti di prima"

di Redazione
Portici, bomba carta contro una palestra

Un boato e torna l'incubo racket a Portici. Paura nella notte per l'espulsione di una bomba carta all’ingresso della palestra Olympian’s 3.0. La deflagrazione ha provocato seri danni alla porta in ferro e vetro, ma fortunatamente non si registra alcun ferito. Sull’episodio stanno indagando gli agenti della polizia di Stato del commissariato locale. Gli inquirenti non escludono alcuna pista, ma l'ipotesi più probabile è quella di una intimidazione. "Ci scusiamo con tutti i clienti ma stanotte verso le ore 4 abbiamo ricevuto un attacco vigliacco con una bomba carta che purtroppo ha devastato l'entrata della nostra palestra", si legge sulla pagina Facebook di Olympian's 3.0. "Ci dispiace ma la palestra rimarrà chiusa sabato 21 e domenica 22 settembre 2019. Lunedì 23 si ripartirà più forti di prima".

21-09-2019 11:52:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA