LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021




Il fatto

Portici, minaccia e perseguita l'ex moglie che l'ha lasciato: arrestato

L'uomo ha violato il divieto di dimora arrivando sotto casa

di Redazione
Portici, minaccia e perseguita l'ex moglie che l'ha lasciato: arrestato

Non avrebbe dovuto neppure avvicinarsi. E, invece, ha continuato a perseguitarla. Non si rassegnava alla fine della relazione con la ex moglie e, violando il divieto di dimora, ha preso a minacciarla fin sotto casa ma alla fine è stato arrestato.
Protagonista della storia, un 28enne di Napoli, residente in provincia di Latina, che dovrà ora difendersi dall'accusa di atti persecutori.
L'uomo era stato arrestato in flagranza per stalking nel dicembre 2018 e nei suoi confronti era stato emesso un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare.
In seguito della violazione della misura, per lui è stato disposto il divieto di dimora in provincia di Napoli. Ieri il 28enne si è recato presso l'abitazione della ex a Portici, ed ha suonato con insistenza al citofono per minacciarla. All'arrivo dei Carabinieri, chiamati dalla vittima, ha provato a nascondersi dietro un'auto parcheggiata nei pressi del condominio ma è stato arrestato e condotto in carcere.

06-06-2019 17:35:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA