MERCOLEDÌ 20 GENNAIO 2021




Il fatto

Portici, morti due anziani della casa di riposo focolaio

Il sindaco Cuomo: 'I nostri nonni sono continuamente monitorati'

di Redazione
Portici, morti due anziani della casa di riposo focolaio

Morti due anziani nella casa di riposo focolaio Covid a Portici. Per uno dei due era stato necessario il ricovero nel Covid Hospital di Bosco, ma i medici comunque non sono riusciti a salvarlo. Ad annunciarlo, nella giornata di ieri, è stato il sindaco Vincenzo Cuomo con un post su Facebook. “Entrambi erano ospiti della casa di riposo. L’anziano, pur non essendo in condizioni gravi a causa del contagio, era stato trasferito al Covid Hospital di Boscotrecase. Il ricovero non ha necessitato di un trasferimento in terapia intensiva, ma nonostante ciò, ieri pomeriggio è deceduto. La seconda vittima è una 95enne, risultata negativa al primo screening effettuato a seguito della scoperta del primo caso positivo nella casa di cura. Purtroppo anche in questo caso, sarebbero state le non ottimali condizioni di salute a causarne la morte. Mi sento vicino alle famiglie dei due anziani, comprendendone l’intenso dolore provocato dalla morte. Al tempo stesso, voglio rassicurare i parenti degli altri ospiti della “Pio XII” in quanto sono in atto ormai già da giorni tutte le misure necessarie alla massima assistenza degli anziani. I nostri “nonni” sono costantemente monitorati, senza fargli mancare qualche momento di dolcezza e di coccole. Gli aggiornamenti sulle condizioni degli anziani del “Pio XII” continueranno a essere assidui".  

17-10-2020 09:53:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA