MERCOLEDÌ 08 APRILE 2020
Castellammare

Quartiere bunker del Savorito: arrestato ras per traffico di droga e furti a bar

Catturato all'alba di ieri, Renato Apuzzo, dovrà scontare 8 anni e sette mesi

di Redazione
Quartiere bunker del Savorito: arrestato ras per traffico di droga e furti a bar

Era l'alba quando i poliziotti hanno bussato alla sua porta nel quartiere bunker del Savorito. Raffaele Apuzzo, 41enne stabiese, è stato arrestato ieri. Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno bloccato l’uomo nella sua abitazione in Via Traversa Lattaro, alla periferia di Castellammare. Il pregiudicato finisce in cella per traffico di droga e per avere in passato realizzato furti in negozi. Considerato dagli inquirenti un ras del Savorito, l'uomo è stato condannato per traffico di sostanze stupefacenti e per avere fatto parte di una banda che aveva seminato il terrore in tabaccherie e bar fino a Massa Lubrense. I poliziotti hanno dato esecuzione al provvedimento di determinazione pene concorrenti, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso il Tribunale di Napoli. L’uomo deve espiare una pena di 8 ani, 7 mesi e 18 giorni di reclusione, il pagamento di una multa di euro 2.400,00,  interdizione dai pubblici e legale durante la pena ed all’atto della scarcerazione sarà sottoposto alla misura della libertà vigilata per due anni. L’uomo, pregiudicato di elevato spessore criminale, era sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova con Ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Napoli. I poliziotti, lo hanno condotto  presso la casa Circondariale di Napoli Poggioreale. E da ieri per lui si sono aperte le porte del carcere.

13-05-2017 13:02:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA