LUNEDÌ 20 SETTEMBRE 2021




Il dramma

Ragazza morta con tre coltellate, si indaga su una violenza sessuale

La giovane di Pompei trovata davanti ad un garage

di Redazione
Ragazza morta con tre coltellate, si indaga su una violenza sessuale

Morta con tre coltellate all'addome. Straziato il corpo di una giovane, Grazia Severino, trovata a terra in un garage tra le palazzine di via Carlo Alberto. Arrivata in ospedale a Castellammare in ambulanza, per la giovane vittima di 24 anni non c'e' stato più nulla da fare. Sotto choc i medici e gli infermieri che hanno dovuto accertare la tragica fine. Molte le lesioni interne riscontrate ed è stato disposto il test per verificare se la ragazza abbia subito una violenza sessuale, come si ipotizza dai lividi e le tracce che ancora sono visibili sul suo corpo. Tre le ferite di coltello all'addome. Ancora troppo presto per capire cosa le sia successo. Gli inquirenti hanno anche ritrovato la sua borsa al quarto piano del palazzo corrispondente ai garage. Diverse le ipotesi investigative al vaglio degli investigatori, non si esclude che la ragazza in preda alla disperazione possa essersi lanciata nel vuoto.

29-04-2021 19:42:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA