MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2022




Il fatto

Ragazzini con spranga e passamontagna, scoperti nel napoletano

I controlli dopo diverse risse tra baby gang a Pomigliano

di Redazione
Ragazzini con spranga e passamontagna, scoperti nel napoletano

Con spranga e passamontagna nel parco pubblico di Pomigliano d'Arco, a soli 13 e 11 anni. È quanto hanno scoperto gli uomini della polizia municipale impegnati nei controlli della movida del fine settimana in città, ed in particolare dei parchi pubblici, anche a seguito delle numerose risse tra giovanissimi, che sabato sera hanno fatto registrare anche un sedicenne ferito nella centralissima piazza Primavera.

In particolare i vigili urbani guidati dal comandante Luigi Maiello, hanno fermato i due ragazzini mentre erano in una zona più nascosta del parco urbano, dove nei giorni scorsi si era registrata un'altra rissa tra giovanissimi.

Nel corso dei controlli gli uomini della municipale hanno anche bloccato alcuni ragazzi intenti a tirare sassi contro le finestre di una palazzina, ed altri a seminare terrore tra i coetanei.
Gli agenti hanno segnalato gli episodi ai servizi sociali ed alla Procura della Repubblica, e riaffidato tutti i ragazzini ai genitori. Una vera e propria emergenza baby gang che ha spinto il sindaco di Pomigliano d'Arco, Gianluca Del Mastro, a parlare di "vere e proprie bande, sia del posto che dei comuni limitrofi, che nel fine settimana arrivano in città con lo scopo di seminare paura e violenza".

"Non possiamo più sopportare di dover temere per la nostra incolumità e per quella dei nostri cari ogni volta che usciamo a fare una passeggiata - ha detto il sindaco - i parchi pubblici saranno presidiati dalle forze dell'ordine, anche in servizio congiunto con i Carabinieri, ed i controlli saranno serrati: ricorreremo a ogni forma di deterrenza per evitare che si verifichino episodi di violenza".


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

31-10-2022 19:22:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA