SABATO 04 DICEMBRE 2021




Il fatto

Ragazzino di 11 anni di Gragnano con il Covid, resta in pericolo di vita: 'Pregate per lui'

Il bimbo contagiato ancora in terapia intensiva

di Redazione
Ragazzino di 11 anni di Gragnano con il Covid, resta in pericolo di vita: 'Pregate per lui'

E' ancora in pericolo di vita a 48 ore dalla crisi che gli ha tolto il respiro. Il ragazzino di 11 anni di Gragnano resta ricoverato in terapia intensiva all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli. La famiglia di Matias chiede di pregare per lui. I medici, che lo hanno in cura, sperano reagisca superando le conseguenze innescate da una polmonite bilaterale allo stadio acuto. 

Per il momento il bimbo resta affetto da insufficienza respiratoria acuta da COVID-19 e le sue condizioni sono sostanzialmente stazionarie. Nella giornata di martedì il piccolo paziente è stato intubato e non può essere trasferito al Cotugno a causa della sua situazione estremamente critica. Permane ancora oggi, informano i medici, un quadro clinico caratterizzato da grave insufficienza respiratoria. Il ragazzino è figlio di genitori vaccinati, ma naturalmente non è ancora in età vaccinabile. La Asl sta facendo le verifiche sui suoi contatti per risalire alla fonte del contagio. Tanta è l'apprensione nella sua città per il bimbo, in attesa di una notizia positiva molti sperano possa reagire presto alla terapia. 

 

11-11-2021 15:39:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA