LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021




San Sebastiano al Vesuvio

Ragazzino minaccia e aggredisce mamma e sorella per soldi: arrestato

Giovane, di 17 anni, bloccato in casa mentre ancora inveiva. Aveva rubato anche denaro e gioielli

di Redazione
Ragazzino minaccia e aggredisce mamma e sorella per soldi: arrestato

Ha minacciato la madre e aggredito la sorella più grande solo per soldi. Una sequenza di terrore e violenza per ottenere il denaro necessario a comprare la droga. Protagonista un ragazzo di diciassette anni, scoperto dai carabinieri mentre ancora inveiva contro le due donne a San Sebastiano al Vesuvio. Arrestato in flagranza dai militari di Torre del Greco, che hanno bloccato il ragazzino in casa mentre ancora era in stato di agitazione.
Dai racconti delle due vittime è emerso uno scenario inquietante che durava da tempo. Non era la prima volta che il giovane aggrediva la mamma e la sorella, oltre ad aver rubato in casa gioielli e denaro.
Dopo le formalità è stato accompagnato al centro di prima accoglienza per minorenni dei Colli Aminei.

 

20-02-2018 19:39:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA