SABATO 22 GENNAIO 2022




Il fatto

Rapina con spranghe all'autogrill a Pompei, caccia ai quattro banditi

In fuga con il bottino, un dipendente colto da malore

di Redazione
Rapina con spranghe all'autogrill a Pompei, caccia ai quattro banditi

Rapinatori portano via soldi e merce lasciando distruzione e paura. In azione con spranghe di ferro quattro banditi, questa notte, hanno portato via migliaia di euro dall'autogrill tra Torre Annunziata e Pompei, sull'autostrada in direzione Salerno. Il raid all'alba. Alle cinque di mattina un'auto si è fermata nei pressi dell'area di servizio. In tre sono scesi armati di spranghe di ferro per seminare il terrore all'interno all'autogrill nel quale, a quell'ora, c'erano alcuni clienti e i dipendenti. Un quarto uomo è rimasto fuori con l'auto in moto per darsi alla fuga al più presto possibile. Minacciati i lavoratori con le spranghe, i tre si sono fatti consegnare tutti gli oggetti di valore dai presenti. Poi sono passati a quanto potevano portare via dagli scaffali e infine hanno divelto le casse automatiche per portarle via con tutto l'incasso. Poi sono fuggiti in direzione Castellammare. Uno dei dipendenti si è sentito male per un attacco di panico. Sul posto gli agenti della polizia stradale di Angri che stanno lavorando per individuare gli autori del raid. Esaminate anche le immagini della videosorveglianza.

21-09-2019 15:45:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA