LUNEDÌ 29 NOVEMBRE 2021




Il fatto

Regionali, 'Campania più' presenta i suoi candidati. Somma: 'Il mio impegno per migliorare la sanità'

Il medico di Castellammare alla sua prima esperienza politica

di Redazione
Regionali, 'Campania più' presenta i suoi candidati. Somma: 'Il mio impegno per migliorare la sanità'

A meno di 20 giorni dal voto Campania più presenta la sua lista. "La Campania può essere prima in Italia per qualità della vita, innovazione, tutela dell’ambiente, lavoro, investimenti e cultura’’. E’ stata presentata, a Napoli, la Lista Più Campania in Europa per il rinnovo del Consiglio Regionale della Campania a sostegno del presidente uscente Vincenzo De Luca. All’incontro ha partecipato il dottor Francesco Somma candidato per la lista che si pone l’obiettivo di portare un messaggio di innovazione, libertà e trasparenza laddove più serve, nella più grande regione del Sud. "Quello di ieri –commenta Francesco Somma alla sua prima esperienza in politica- è stato per me un momento davvero emozionante. La nostra lista non ha consiglieri regionali uscenti, è guidata da 5 donne nelle 5 circoscrizioni provinciali ed è formata da esponenti delle professioni, dell’accademia, del mondo del lavoro e delle amministrazioni civiche. L’obiettivo è uno solo: portare in Consiglio regionale delle sentinelle della trasparenza, della legalità e di una visione europea della Campania del futuro’’. Francesco , classe 1985, sposato, papà di due splendide bimbe, dirigente medico, impegnato da anni nel sociale e nella cooperazione internazionale a difesa dei più deboli ha scelto per questa tornata elettorale di impegnarsi in prima persona. ‘’L’entusiasmo è quello di un bambino che intraprende una nuova avventura, ma chi mi conosce sa bene quanto come medico e come persona io ci tenga a rispondere con responsabilità e impegno alla fiducia che mi viene accordata. Perciò voglio affrontare questo nuovo percorso con serietà e consapevolezza. Con il partito che rappresento, Più Campania in Europa , abbiamo scelto di scommettere sul patrimonio umano, civile, sociale e culturale, materiale e immateriale, sulle intelligenze e sul sistema produttivo della Campania per una nuova stagione di sviluppo diffuso e sostenibile. La Campania ha in sé tutte le risorse per rilanciare il suo tessuto socioeconomico, rigenerare aree e settori depressi, tutelare i diritti dei propri cittadini e valorizzare le esperienze di partecipazione , cittadinanza attiva, e associazionismo. Da giovanissimo ho cominciato il mio percorso nel volontariato, prima in associazioni cittadine poi in Croce Rossa Italiana. Infine sono approdato al Volontariato Internazionale attraverso la ONG CPS – Comunità Promozione Sviluppo, della quale sono stato anche Presidente . Questa esperienza mi ha letteralmente aperto un mondo, consentendomi di conoscere Paesi lontani e di mettere me stesso al servizio di chi ne aveva bisogno, in Italia e nel mondo. E’ con lo stesso spirito di servizio che affronto la battaglia per le regionali. Ho scelto, non a caso , come hashtag, per questa avventura , ‘#prendiamocene cura’ . Prendermi cura degli altri fa parte del mio quotidiano da sempre. Sono convinto che i nostri territori abbiano bisogno di più cura ed attenzione, di sguardi lunghi ed azioni concrete. In questi giorni , negli incontri che sto avendo nei territori, i cittadini chiedono di impegnarsi su cose semplici a partire da una sanità più efficiente , da una mobilità all’altezza delle aspettative dell’utenza, di attenzione agli artigiani e alle piccole e medie imprese, di rilancio, di sviluppo , di attenzione a tutte le realtà lavorative in crisi. Una delle prime cose che farò , una volta eletto, sarà impegnarmi nel potenziamento del Sistema Sanitario Regionale, a partire dalla rete della Medicina Generale, attraverso l’aggregazione dei medici di base e la costituzione di poliambulatori di Medicina Generale che abbiano le strutture, l’equipaggiamento diagnostico ed il personale (segreteria, OSS, infermiere, fisioterapista) adeguato per fornire assistenza diagnostica e terapeutica di base (Medicina 3.0). Sono da settimane a lavoro per dare concretezza a questo e ad altro per prendermene cura io con voi’’.

02-09-2020 10:18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA